No 7

Haas, Jacques

nascita 8.4.1908 Losanna,morte 26.2.1973 Losanna, catt., di Nyon. Figlio di Jean Pierre, pasticciere, di Wiltz (Lussemburgo), cittadino di Nyon dal 1923, e di Marie Deschamps, di Héry (com. Ugine, Savoia). Dopo la scuola ad Einsiedeln, frequentò il seminario a Friburgo. Ordinato sacerdote nel 1932, dal 1934 al 1959 fu parroco a Losanna (parrocchia di S. Giovanni a Prélaz, in seguito dedicata a S. Giuseppe). Responsabile delle trasmissioni catt. alla Radio della Svizzera romanda (dal 1936) e presso la televisione (dal 1955), fu direttore del Centro catt. per la radio e televisione, inaugurato a Losanna nel 1960, e pres. dell'Unione catt. intern. della stampa. Partecipò come esperto al Concilio Vaticano II a Roma (1962) e nel 1963 assunse la carica di cameriere segreto di Giovanni XXIII. Fu membro della commissione per l'Esposizione nazionale del 1964 come consulente per le questioni ecclesiastiche.


Archivi
– Dossier ATS presso ACV

Autrice/Autore: Paola Crivelli / uba