07/04/2011 | segnalazione | PDF | stampare | 

Posieux

Ex com. FR., distr. Sarine, dal 2001 parte del com. di Hauterive, nato dalla fusione con Ecuvillens; (1155: Posuos). Comprende l'abbazia di Hauterive e Grangeneuve. Pop: 162 ab. nel 1811, 199 nel 1850, 362 nel 1900, 600 nel 1950, 936 nel 2000. È stato rinvenuto un importante sito fortificato celtico (Châtillon-sur-Glâne). In epoca romana la Sarina veniva probabilmente attraversata a guado a Sainte-Apolline; il ponte attuale non fu costruito prima del XVI sec.. Fondata nel 1138, l'abbazia di Hauterive esercitò progressivamente la sua giurisdizione su P. In seguito a uno scambio di beni, nel 1319 l'abbazia di Payerne cedette a Hauterive il villaggio e il territorio di P. con le relative entrate, i censi fondiari e le foreste. P. fece parte delle Anciennes Terres ("bandiera" di La Neuveville) al più tardi dal 1442, e del distr. di Friburgo dal 1798 al 1848; l'ordinamento com. risale al 1690. Nel 1781 i congiurati dell'affare Chenaux si riunirono a P. Lo stesso fecero ca. 15'000 oppositori friburghesi al governo radicale nel 1852; tale raduno è rievocato nella cappella del Sacro Cuore (1911-24). Sul piano ecclesiastico fece capo a Matran (fino al 1590) e poi a Ecuvillens (fino al 1907). L'oratorio di S. Apollonia, costruito nel XII sec., fu trasformato nel 1566 e nel 1943. La cappella di Les Muëses venne costruita nel 1672. La linea di omnibus elettrici Fribourg-P.-Farvagny fu attiva dal 1912 al 1932. L'apertura dell'autostrada A12 (1981-82) favorì la trasformazione di P., un tempo a vocazione agricola, in località residenziale. L'impresa Zbinden Posieux SA (rimorchi per veicoli) fu fondata nel 1946. Grazie alle strutture presenti a Grangeneuve (scuola agraria, stazione fed. di ricerca Agroscope), il settore terziario assume un ruolo dominante. Nel 2000 P. contava 477 pendolari in entrata che occupavano il 95% dei posti di lavoro.


Bibliografia
Entre Glâne et Sarine, 1986
– G. Bourgarel, «Pont et chapelle de Sainte-Apolline», in Archéologie fribourgeoise: chronique archéologique, 1989/1992, 149-154
– J. Chassot, Compagnie des omnibus électriques Fribourg-Posieux-Farvagny (F-F) 1912-1932, 2000
– V. Clerc, L'Assemblée de Posieux, 2002

Autrice/Autore: Marianne Rolle / mku