No 3

Abbet, Jules-Maurice

nascita 11.9.1845 Bex, morte 11.7.1918 Sion, catt., di Vollèges. Figlio di Joseph ( -> 1); imparentato con Joseph ( -> 2). Frequentò i collegi di Sion e Briga; studiò teol. e diritto canonico all'Univ. di Innsbruck (1866-71), dove conseguì il dottorato (1872). Ordinato sacerdote nel 1870, insegnò presso il collegio e la scuola di diritto di Sion (1871-80). Fu canonico del duomo e parroco di Sion (1880-95). Designato coadiutore del vescovo con diritto di successione dal Gran Consiglio vallesano nel 1895, fu confermato in questa carica dalla Santa Sede. Nominato dapprima vescovo titolare della Troade (ordinazione nel 1896), fu vescovo di Sion (1901-18) e decano della Conferenza dei vescovi sviz. (1912-18). Nella sua diocesi istituì 11 parrocchie e fece erigere oltre 30 chiese e cappelle, impegnandosi per migliorare le condizioni del clero e per l'unità confessionale del Vallese.


Opere
Trois mots sur l'Eglise, 1880
Bibliografia
– Gatz, Bischöfe 1803, 1 sg.

Autrice/Autore: Louis Carlen / vfe