25/01/2005 | segnalazione | PDF | stampare

Ferpicloz

Com. FR, distr. Sarine; (1270: Ferpecles; antico nome ted. Pichlen). Piccolo villaggio situato sull'asse stradale Friburgo-Bulle, comprende una parte della frazione di Le Mouret. Pop: 76 ab. nel 1811, 118 nel 1850, 132 nel 1900, 150 nel 1950, 183 nel 2000. A Le Mouret Ŕ stata rinvenuta una villa con terme del I-IV sec., oggetto di scavi dal 1830. Nel 1270, i von Maggenberg infeudarono terre ubicate a F. a Rodolphe de Marly. I signori di Corpatour, de Montagny e d'Avenches vi detenevano ugualmente dei possedimenti. Dal 1366 la decima fu appannaggio dell'ospedale maggiore di Friburgo. F., incluso nella parrocchia di Ependes, fece parte delle Anciennes Terres dal XV sec. al 1798, poi del distr. di La Roche e in seguito, dal 1803 al 1848, di quello di Friburgo. Gli statuti com. risalgono al 1771 e al 1795. Una scuola libera rif. fu fondata nel 1865 a Le Mouret. Una fabbrica di tegole, costruita su proposta presentata al Consiglio di Friburgo nel 1626 e attiva dal 1630 al 1971, favorý lo sviluppo economico del com. soprattutto a partire dal 1895. Durante la seconda guerra mondiale fu estratta la torba. Attualmente l'economia Ŕ dominata dall'industria lattiera (cooperativa lattiera fondata nel 1917) e dalla foraggicoltura. Lo sviluppo attuale di F. Ŕ legato alla vicinanza di Friburgo e al carattere residenziale che ha acquisito nel tempo.


Bibliografia
– A. Horner, Ferpicloz, [1983]
Fribourg illustrÚ, 2, 1986, 29-34
– W. Drack, R. Fellmann, Die R÷mer in der Schweiz, 1988, 394 sg.

Autrice/Autore: Marianne Rolle / pcr