27/06/2006 | segnalazione | PDF | stampare

Ependes (FR)

Com. FR, distr. Sarine; (1142: Spindes; antico nome ted. Spinz). Comprende la frazione di Le Petit-E.; nel 1977 ha assorbito il com. di Sales. Pop: 275 ab. nel 1811, 277 nel 1850, 404 nel 1900, 347 nel 1950, 340 nel 1970, 1034 nel 2000. ╚ stato rinvenuto un insediamento romano. E. faceva parte della signoria di Arconciel. Dal 1142 alla fine del XIII sec. Ŕ attestata una fam. di cavalieri di E. a cui succedettero, in qualitÓ di titolari della decima, i signori de Marly, le fam. Lombard, d'Avenches, Prez, Praroman, Lanther, Rudella e d'Amman (fino al 1846). Nel 1532 i Lanther costruirono un castello. Numerose proprietÓ dipendevano dal convento di Hauterive. E. fece parte delle Anciennes Terres dal XV sec. al 1798, del distr. di La Roche dal 1798 al 1803 e di quello di Friburgo dal 1803 al 1848. Nel 1601 vennero promulgati gli statuti com. La parrocchia (menz. dal 1146) comprende SenŔdes e Ferpicloz; Praroman si separ˛ da essa nel 1644, la frazione di Port-de-Marly nel 1850 e Chesalles nel 1978. La chiesa di S. Stefano, cit. nel 1417 e ricostruita nel XVII sec., fu colpita da un incendio nel 1933; nel 1935 venne costruito un nuovo edificio. Il com., una volta agricolo (allevamento e coltivazioni foraggere), Ŕ divenuto residenziale. Dal 1977 ospita un osservatorio astronomico.


Bibliografia
– P. Bachmann, Wandel an der sŘdlichen Peripherie von Freiburg, mem. lic. Friburgo, 1976
– AA. VV., Ependes et Sales, 1993

Autrice/Autore: Marianne Rolle / czu