No 1

Della Casa, Lisa

nascita 2.2.1919 Burgdorf,morte 10.12.2012 Münsterlingen, di Stabio e Gottlieben. Figlia di Franz Robert, oculista. ∞ 1) Ernst Robert Geiser, di Langenthal; 2) (1949) Dragan Debeljevič. Dopo lo studio del canto a Berna e Zurigo (con Margarethe Haeser) e le prime esibizioni come attrice e cantante da concerto debuttò allo Stadttheater di Zurigo nel 1943, dove fece parte dell'ensemble fino al 1950. Soprano, fu membro della Staatsoper di Vienna dal 1947, della Metropolitan Opera di New York (1953-68) e ospite fisso della Bayerische Staatsoper di Monaco e dei Festspiele di Salisburgo. Punti di forza del suo repertorio furono le partiture di soprano delle opere di Wolfgang Amadeus Mozart, Richard Strauss, Georg Friedrich Händel e Richard Wagner. D. fu, fino al suo sorprendente ritiro nel 1974, al centro dei palcoscenici intern. dell'opera ed è considerata l'interprete ideale delle opere e dei Lieder di Strauss. La sua incantevole interpretazione dell'Arabella conquistò un importante posto nella storia del teatro. D. fu premiata più volte, fra l'altro con la croce al merito della Repubblica fed. d'Austria, la medaglia d'oro della città di Vienna, l'Anello Hans Reinhart e la Golden Opera Medal.


Bibliografia
SML, 89 sg.
– K. J. Kutsch, L. Riemens, Grosses Sängerlexikon, 1, 1987, 681 sg.
– E. Forbes, «L. della Casa - The Search for Perfection», in Opera, 46, 1995, 527-532
Die Musik in Geschichte und Gegenwart, 5, 20012, 755
The New Grove Dictionary of Music and Musicians, 7, 20012, 169 sg.

Autrice/Autore: Regula Puskás / sma