No 13

Berger, Jaroslav

nascita 27.2.1916 (Jaroslav Zajicek) Praga,morte 11.9.1983 Egg, di Praga ed Egg. ∞ Christa Bär. Formazione al Teatro nazionale di Praga. Secondo maestro del corpo di ballo, primo ballerino e coreografo allo Stadttheater di Zurigo (1946-55), B. diresse il corpo di ballo di Zurigo nel 1955-56 e dal 1959 al 1961. Ebbe parti importanti nelle prime dei compositori sviz. Jean Binet, Paul Burkhard, Willy Burkhard e André-François Marescotti; interpretò Il mandarino meraviglioso di Béla Bartók nella prima sviz. del 1949. Curò la coreografia di numerosi balletti contemporanei, fra cui la rappresentazione scenica del Mosè e Aronne di Arnold Schönberg (1957). Nel 1953 realizzò il suo spettacolo König Bourriqueau und sein Barbier su musiche di Jean-Philippe Rameau; fu inoltre coreografo ad Augusta, Berna, Monaco e allo Schauspielhaus di Zurigo. Ebbe un ruolo significativo nello sviluppo del corpo di ballo classico di Zurigo.


Bibliografia
TA, 16.9.1983

Autrice/Autore: Paul Suter / rtu