20/01/2004 | segnalazione | PDF | stampare

Chésopelloz

Com. FR, distr. Sarine, composto da tre frazioni; (1229: Chissapenlo). Pop: 131 ab. nel 1811, 118 nel 1850, 152 nel 1900, 118 nel 1920, 129 nel 1950, 65 nel 1980, 109 nel 2000. Il villaggio di C., dove anche la confraternita del S. Spirito di Friburgo deteneva diritti e proprietà, e tutto il suo territorio vennero ceduti nel 1317 da Nicolas d'Estavayer in cambio della tenuta di Cugy. C. fece parte delle Anciennes Terres ("bandiera" dell'Hôpital) al più tardi dal 1442 e del distr. di Friburgo dal 1798 al 1848. Da sempre C. dipende dalla parrocchia di Belfaux; la cappella di S. Ulrico fu edificata nel 1683. Il com., sul cui territorio nel corso del XX sec. si sono insediate alcune fam. bernesi, ha mantenuto il suo carattere rurale dove predominano allevamento e colture foraggiere e cerealicole.


Autrice/Autore: Marianne Rolle / pcr