No 1

Robmann, Agnes

nascita 26.3.1876 Herbrechtingen (Baden-Württemberg), morte 17.4.1951 Meilen, rif., di Zurigo. Figlia di Hans Rudolf, operaio in una tessitura di cotone nella valle della Töss, e Anna Maria Mäule. Nubile. Dopo la scuola magistrale a Küsnacht (ZH, 1893-95), fu insegnante a Zurigo. Nel 1906 aderì alla Soc. socialista degli insegnanti e al PS sviz. Ricoprì un ruolo dirigente nella Federazione sviz. delle operaie, fu membro dell'Ass. per il diritto di voto alle donne e, durante la prima guerra mondiale, del comitato direttivo del PS sviz. In tale veste partecipò alle conferenze di Zimmerwald (1915) e Kiental (1916). Socialista e militante per i diritti delle donne, fu autrice di numerosi opuscoli su questioni femminili e socialismo.


Opere
Der Frauen Erwerbsarbeit und Staatsbürgerrechte, [1917]
Proletarische Lebensführung, [1918]
Frauenrechte, Frauenpflichten, [ca. 1920]
Bibliografia
Die Frau in Leben und Arbeit, 1946, nn. 3-4; 1951, n. 6
Volksrecht, 20.4.1951

Autrice/Autore: Brigitte Studer / ggm