No 1

Buache, Freddy

nascita 29.12.1924 Losanna, rif., di Villars-Mendraz. Figlio di Frédéric, guardia carceraria, oste e lavoratore edile, e di Valentine Jaton. ∞ Marie-Madeleine Brumagne, giornalista di origine belga. Dopo il liceo scientifico e la scuola di commercio a Losanna, ha creato, assieme a Charles Apothéloz, il gruppo teatrale Les Faux Nez (1946); dal 1951 al 1995 ha diretto la Cineteca svizzera di Losanna. Critico cinematografico della Nouvelle Revue de Lausanne (1952-59) e della Tribune de Lausanne (Le Matin dal 1984) dal 1959, è stato condirettore del Festival intern. del film di Locarno (1966-72). È autore di poesie, studi sulla pittura e numerosi saggi e libri su temi cinematografici, fra cui Luis Buñuel (1960), Le cinéma suisse (1974) e Le cinéma suisse 1898-1998 (1998). Responsabile delle collane Cinéma vivant e Histoire et théorie du cinéma della casa editrice losannese L'Age d'Homme, ha ricevuto il premio della città di Losanna (1985), quello della fondazione Doron di Zugo (1995) e il Pardo d'oro del Festival di Locarno (1998).


Bibliografia
– F. Buache, Derrière l'écran, 1995 (con elenco delle op.)

Autrice/Autore: Bernard Uhlmann / vfe