28/04/2005 | segnalazione | PDF | stampare

Cerniat (FR)

Com. FR, distr. Gruyère; (1288: Sernia). Pop: 402 ab. nel 1811, 498 nel 1850, 713 nel 1900, 749 nel 1910, 635 nel 1950, 328 nel 1980, 332 nel 2000. La storia di C. è strettamente legata a quella della certosa di La Valsainte, anche se il suo vasto territorio montagnoso (3354 ettari), dove si alternano alpeggi e foreste, era probabilmente già abitato al momento della fondazione del convento (1295). C. dipese dalla signoria di Corbières fino al 1553, quando passò sotto l'autorità di Friburgo; assunse il rango di com. e fece parte del baliaggio di Corbières fino al 1798. In seguito venne incorporato nel distr. o circondario di Gruyères (1798-1848), poi nel distr. della Gruyère. In ambito ecclesiastico, C. dipese da Broc fino al 1618, poi fu eretto a parrocchia (chiesa dei SS. Giovanni e Paolo). Dedito all'economia alpestre (allevamento, fabbricazione del formaggio gruyère) e all'artigianato domestico (paglia intrecciata) fino al XIX sec., il villaggio conobbe poi delle difficoltà finanziarie a causa del forte esodo rurale. All'alba del XXI sec. C. e la sua regione puntano sullo sviluppo residenziale e turistico.


Bibliografia
– Dellion, Dict., 3
Bulletin paroissial de Cerniat, 1985-
Annuaire statistique du canton de Fribourg, 1990-

Autrice/Autore: Georges Andrey / gbp