Novena, passo della

Situato tra il Nufenenstock (2868 m) e il Pizzo Gallina (3060 m), il passo della N. (2478 m) conduce, attraverso la valle di Egina, da Ulrichen (nel Goms) alla val Bedretto, collegando il Vallese al Ticino. A differenza di altri valichi, fino all'apertura dell'attuale strada carrozzabile nel 1969 solo un sentiero attraversava il passo della N. Da sempre facilmente percorribile, servý fin dall'antichitÓ da collegamento tra il Ticino e la valle del Rodano. Fu utilizzato, spesso a partire dal Grimsel, come accesso alla direttrice del San Gottardo per il commercio di cavalli e bovini e per l'esportazione di formaggi. Nel XVIII sec. venne percorso dagli ab. del Vallese - quale via alternativa ai valichi del Sempione, dell'Arbola e del Gries - per l'importazione del sale. Durante l'estate, sul passo della N., servito da una linea di autopostali, transitano numerosi turisti.


Bibliografia
– F. Kreuzer, Land an der jungen Rhone, 1975
Documentazione IVS VS, 5; TI, 7

Autrice/Autore: Klaus Aerni / vfe