Broye, La (distretto)

Distr. del cant. Friburgo con capoluogo Estavayer. Sorto nel 1848, comprende i tre antichi distr. di Dompierre, Surpierre ed Estavayer (1831). Pop: 9669 ab. nel 1811, 13'168 nel 1850, 14'786 nel 1900, 15'890 nel 1950, 21'309 nel 2000 (88% francofoni e 80% catt.). È formato dalla regione di Dompierre e da tre enclave situate in territorio vodese; fa parte della valle della B., che nel 1536 venne spartita tra Berna e Friburgo. Dal 1960 al 1970 la pop. dedita all'agricoltura passò dal 47% al 27%; nel 1990 il 53% della pop. attiva lavorava nel settore terziario in forte sviluppo (spec. industria e turismo) e il 10% nel settore primario. Il distr. è collegato dalle linee ferroviarie Friburgo-Yverdon e Losanna-Lyss e dall'autostrada Berna-Losanna. Fra le regioni della B. vodese e friburghese c'è una forte interpenetrazione economica, culturale, agricola e turistica. Sono stati eseguiti importanti rimaneggiamenti parcellari.


Bibliografia
La Liberté, 6.4.1967 (n. speciale); 31.5.1972 (suppl.)
La Broye: une terre... des hommes, 1975
– J.-P. Chuard, J. Faucherre, La Broye d'un autre temps, 1976
Encycl.FR, 2, 458 sg.
– J.-P. Grossrieder (a cura di), La Broye fribourgeoise racontée par la carte postale, 1984
Plan directeur régional et principes de développement économique des communes du district de la Broye-FR, 1989
– G. Guisolan, La Broye vaudoise et fribourgeoise dans l'entre-deux-guerres, mem. lic. Friburgo, 1992

Autrice/Autore: Marianne Rolle / pcr