11/12/2006 | segnalazione | PDF | stampare

Horben

Castello e cappella nel com. di Beinwil (Freiamt) AG, sulla vetta del Lindenberg. Nel XII sec. il convento di Muri vi possedeva una fattoria per l'allevamento di bovini. Nel 1700 l'abate Plazidus Zurlauben fece costruire una casa di riposo per i monaci. La cappella dei SS. Wendelino e Ubaldo, eretta sotto il principe abate Gerold Haimb, fu consacrata nel 1730. L'edificio assunse il suo aspetto odierno durante il mandato dell'abate Bonaventura Bucher (1752-76); nel 1762 l'interno fu decorato da Caspar Wolf con stucchi rococ˛ e tappezzerie dipinte. In seguito alla soppressione dei conventi in Argovia (1841), H. divenne proprietÓ del cant., poi di privati (1842). Inizialmente del Consigliere nazionale Peter Suter di Sins, pass˛, insieme ai beni conventuali circostanti, al prefetto distr. Kaspar Weber di Muri (1885-1913) e dal 1913 appartiene alla fam. Borsinger. Il complesso Ŕ stato sottoposto a un restauro completo nel 1979-80.


Bibliografia
Beinwil/Freiamt - Zeitbilder einer Landgemeinde, 1988

Autrice/Autore: Anton Wohler / srg