06/10/2009 | segnalazione | PDF | stampare

Lussy (FR)

Nell’edizione a stampa questo articolo è corredato da un’immagine. È possibile ordinare il DSS presso il nostro editore.

Ex com. FR, distr. Glâne; (XII sec.: Lussiei). Nel 2005 L. si è unito a Villarimboud per formare il com. di La Folliaz. Situato a nord est di Romont, comprende il villaggio di L., sviluppatosi lungo la strada, e alcune fattorie isolate. Pop: 179 ab. nel 1811, 226 nel 1850, 297 nel 1900, 300 nel 1950, 366 nel 2000. Sono state rinvenute una statuetta di Minerva in bronzo, vestigia di una villa galloromana e una necropoli dell'alto ME (costituita da più di 100 tombe). Grazie a donazioni o acquisizioni (XII-XIV sec.), l'abbazia di Hauterive possedeva a L. diverse terre e un'importante tenuta agricola (grangia). Appartenente alla contea di Romont fino al 1536, L. fu integrato nel baliaggio di Romont (1536-1798), poi nel distr. omonimo (1798-1848). Sul piano ecclesiastico il villaggio ha sempre fatto capo alla parrocchia di Villaz-Saint-Pierre. La cappella di S. Giovanni Battista, attestata dal 1649, fu restaurata nel 1784 e ampliata nel 1925. Anche se ha conosciuto uno sviluppo residenziale, L. ha conservato un carattere rurale: nel villaggio sono attive 14 aziende agricole (produzione di latte, coltivazione di mais e colza). In località Montagne de L. vi è un centro di istruzione dell'esercito dotato di una piazza di tiro.


Bibliografia
– J. Wicht, Lussy, ms. collegio Saint-Michel Friburgo, 1981
– G. Bourquenoud, «Lussy», in Fribourg illustré, 2, 1992, 13-16

Autrice/Autore: Evelyne Maradan / frm