Bargen (contea)

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Contea del X-XI sec. I Carolingi avevano diviso la regione dell'Aar in contee; oltre a quelle dell'Argovia (762/778) e dell'Alta Argovia (861), la contea di Bargengau Ŕ menz. per la prima volta nel 965, in un atto di conferma delle proprietÓ del convento di Moutier-Grandval stilato dal re di Borgogna Rodolfo II. Successive menz. della contea (nel 1011-16 a proposito di K÷niz, nel 1076 in relazione con RŘeggisberg, ecc.) permettono di ricostruirne l'estensione geografica: essa comprendeva la fascia centrale del Giura fino alla catena dello Stockhorn, con l'Aar come frontiera orientale. Nella stessa regione si form˛ nel XIII sec. il langraviato di Burgundia circa Ararim ( Borgogna (langraviati)).


Bibliografia
– K. H. Flatt, Die Errichtung der bernischen Landeshoheit Řber den Oberaargau, 1969

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe