Aarwangen (signoria, distretto)

Signoria dal XIII sec. al 1432, baliaggio bernese fino al 1798, baliaggio (Oberamt) del cant. Berna dal 1803, distr. bernese dal 1831. L'attuale distr. comprende il territorio medio e inferiore della valle di Langeten fino all'Aar, estendendosi anche sulla sponda opposta del fiume. La signoria si formò nell'ultimo terzo del XIII sec. e nella prima metà del XIV sec., nel quadro del langraviato della Borgogna (alta giustizia), attorno alla fortezza e al villaggio di A., proprietà dei von A., un tempo ministeriali dei von Kyburg che, quali diplomatici al servizio dell'Austria, poterono in seguito ampliare la loro piccola signoria. Nel 1331 questa comprendeva, oltre ad A., le giurisdizioni di Bannwil, Berken e Zielebach, alle quali si aggiunsero, tra il 1332 e il 1335, beni acquistati a Madiswil, Ursenbach e Utzenstorf. Dopo la morte dell'ultimo von A. la signoria passò per matrimonio ai signori von Grünenberg; questi nel 1432 la vendettero alla città di Berna, della quale erano comborghesi. A partire da questa data e fino al 1480, Berna ampliò il nuovo baliaggio con i possedimenti dei von Grünenberg (Bleienbach, Melchnau, Busswil, Gondiswil, Leimiswil), conferendogli l'alta giurisdizione su questo territorio e sui villaggi di Thunstetten (con Bützberg), Roggwil e Wynau; A. divenne così uno dei baliaggi bernesi più redditizi. Dal 1798 al 1803 venne denominato distr. di Langenthal. Il castello, situato nel villaggio di A., antica fortezza dei von A. e sede del balivo, venne devastato nel 1798 dagli ab. della regione. Lo Stato lo vendette a privati, trasferendo la sede governativa a Langenthal. Nel 1803 A. ridivenne capoluogo; il castello venne riacquistato nel 1805 e, da allora, ospita il tribunale, la cancelleria e le carceri, mentre la prefettura venne trasferita a Langenthal nel 1844. Dal 1997 il distr. fa parte della regione Emmental-Alta Argovia ed è associato a quello di Wangen per la giustizia (tribunale ad A.) e il catasto (registro fondiario a Wangen an der Aare). Il distr. conta 25 com., essendosi aggiunti ai territori di un tempo Schwarzhäusern (1871) e Ursenbach (1884), ed è così uno dei distr. amministrativi e giudiziari bernesi che contano il maggior numero di com.


Fonti
FDS BE, II/10
Bibliografia
– P. Kasser, Geschichte des Amtes und des Schlosses Aarwangen, 19532
– AA. VV., Der Amtsbezirk Aarwangen und seine Gemeinden, 1991

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / yps