Wengen

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Insediamento (Bäuert e stazione climatica) nel com. di Lauterbrunnen (BE), situato su un terrazzo montano sul versante destro della valle di Lauterbrunnen; (1268: mons Wengen). Pop: 351 ab. nel 1764, 1032 nel 1950, 1419 nel 1970, 1153 nel 1990, 1313 nel 2011. W. era la comunità (Bäuert) più popolosa del com. di Lauterbrunnen. Il suo sviluppo quale località turistica di cura iniziò precocemente grazie alla strada di valico Wengernalp-Piccola Scheidegg e all'albergo che vi fu aperto nel 1835. Le ferrovie della Wengernalp (1893) e della Jungfrau (1912) favorirono una rapidissima crescita dell'industria alberghiera tra il 1890 e il 1914. Superata la crisi del settore turistico, dal 1945 nella stazione climatica, chiusa al traffico automobilistico, conobbero un repentino sviluppo spec. le strutture paralberghiere (chalet e case di appartamenti). Nel contempo fu ampliata l'infrastruttura turistica con la costruzione di diverse funivie e sciovie. La riduzione del personale provocata dalla crisi del turismo dopo il 1970 comportò un forte calo della pop. W. acquisì fama mondiale grazie alle gare intern. di sci alpino ch si disputano sulla pista del Lauberhorn dal 1930. La chiesa catt. risale al 1932, quella rif. al 1953.


Bibliografia
Die Lauberhorn-Saga, 1979
– S. Steger, Bauinventar der Gemeinde Lauterbrunnen, 2004

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / lta