Boll

LocalitÓ nel com. di Vechigen (BE), situata allo sbocco del Lindental nel Worblental, sorta nei pressi dell'incrocio delle strade Berna-Krauchthal, Worb-Zollikofen. Nel XVIII/XIX sec. B., villaggio di artigiani, comprendeva una stazione doganale, una locanda, una fucina, una segheria e alcune case. La situazione abitativa miglior˛ nel XIX e XX sec. con l'imbrigliamento di due corsi d'acqua (Stńmpach, Worblen) e la bonifica della palude. Nonostante la costruzione di strade (1845-70) e della stazione di B.-Utzigen sulla ferrovia del Worblental (1913), B. Ŕ entrato a far parte della zona suburbana di Berna solo negli anni '60. L'incremento dell'attivitÓ edilizia, spec. lungo la strada per Berna e, dal 1970, anche sui pendii circostanti, ha portato a un congiungimento di B. con Sinneringen: insieme le due localitÓ superano di gran lunga per numero di ab. (ca. 2500 nel 1990) il villaggio rurale e artigianale di Vechigen, dove sorge la chiesa. A B. hanno sede l'amministrazione com., una scuola primaria e secondaria, aziende artigiane e di servizi; tuttavia, gran parte della pop. attiva lavora fuori com., spec. a Berna.


Bibliografia
Geschichte der Gemeinde Vechigen, 1995

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe