Bigenthal

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Villaggio del com. di Walkringen (BE); prende il nome dalla valle del Biglenbach ed è circondato da frazioni e fattorie sparse. Già nel primo ME il villaggio apparteneva alla parrocchia - non alla giurisdizione (Twing) - di Walkringen; alla fine del XIII sec., quest'ultima passò alla signoria di Worb, ma B. continuò a far parte della giurisdizione di Ranflüh nell'Emmental. Probabilmente nel XV sec. Berna integrò B. nella bassa giurisdizione di Hasle e quindi, all'inizio del XVI sec., nel baliaggio di Burgdorf. Per oltre quattro sec. (1436-1848), i valligiani lottarono per ottenere diritti d'irrigazione, opponendosi alla captazione del Biglenbach ad opera di Worb; nel XX sec., in margine alla bonifica della palude, fu infine regolata la spartizione del torrente, con la costruzione della chiusa parziale di Metzgerhüsi. A partire dal XIX sec. il territorio della parrocchia di Walkringen costituì un'unità anche sul piano politico: nel 1803 Berna assegnò al distr. di Konolfingen le località di B., Walkringen e Wikartswil, dal 1834 integrate nel com. di Walkringen.


Bibliografia
FDS BE, II/4, 54-57

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe