No 1

Gagnaux, Louis

nascita 22.1.1851 Montcherand,morte 24.4.1921 Losanna, rif., di Mathod. Figlio di Louis, agricoltore, e di Suzette Manganel. ∞ Caroline Blanc. Frequentò la scuola magistrale. Insegnò alle scuole elementari di Montblesson (com. Losanna), poi divenne ispettore scolastico. Consigliere com. radicale dal 1894 al 1897, municipale dal luglio all'ottobre 1897 (dicastero del demanio), fu sindaco di Losanna dal 1898 al 1900, durante le celebrazioni del centenario dell'indipendenza vodese. Si impegnò per lo sviluppo del suo quartiere, La Pontaise. Deputato radicale dissidente al Gran Consiglio vodese (1905-09), venne eletto al secondo turno grazie ai voti dei socialisti. Dal 1903 al 1907 fu redattore del settimanale Le Citoyen, sul quale attaccava i responsabili del partito radicale con cui era entrato in conflitto. Nel 1898 fu membro fondatore della commissione del Vieux-Lausanne, istituita dal municipio e all'origine del Musée du Vieux-Lausanne (1918, attuale Museo storico di Losanna). Membro del consiglio di amministrazione della soc. dei tranvai losannesi.


Bibliografia
– N. Chollet, Conseil communal et municipalité, 1986

Autrice/Autore: Louis Polla / gbp