01/12/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Sézegnin

Sito archeologico di importanza nazionale situato nel com. di Avusy (GE). Tra il 1973 e il 1979 a Sur le Moulin una necropoli, segnalata alla fine del XIX sec., è stata oggetto di scavi sistematici, prima di essere distrutta da una cava di ghiaia. Contava probabilmente più di 1000 tombe, di cui 710 ancora intatte, datate tra la fine del IV e l'inizio dell'VIII sec. Sono stati studiati i riti funerari legati alla cristianizzazione e la demografia, che in questo caso non riflette il presunto declino dell'alto ME: S. avrebbe avuto da 120 a 170 ab. La necropoli era situata nelle vicinanze di una tenuta agricola, scoperta nel 1976 e oggetto di scavi nel 1982, formata da un edificio principale e da strutture secondarie, a volte seminterrate, a uso domestico o artigianale. Essa sostituì probabilmente una villa dell'alto Impero situata a nord est, individuata tramite la fotografia aerea. Un altro cimitero antico si trova nella frazione di Le Colombier.


Bibliografia
– C. Simon, «Nécropole de Sézegnin», in Archives suisses d'anthropologie générale, 46, 1982, 77-174
– B. Privati, La nécropole de Sézegnin, 1983
– B. Privati, «Sézegnin GE: une unité agricole du haut Moyen Age», in ArS, 9, 1986, 9-19

Autrice/Autore: Béatrice Privati / gbp