28/04/2005 | segnalazione | PDF | stampare | 

Château des Bois

Tenuta rurale sul territorio del com. di Satigny (GE), creata all'inizio del XVII sec. da Francesco Turrettini, rifugiato di Lucca. Suo figlio Jean ottenne dalla Repubblica di Ginevra (1631) il diritto di istituire la signoria de Turrettin, scorporata dalla castellania (mandement) di Peney. Jean e i suoi discendenti vi esercitarono i diritti di alta, media e bassa giustizia fino al 1794. All'interno della tenuta sorse, nel XVII sec., una villa di campagna all'italiana, in seguito completata da importanti edifici secondari; rimodernata verso la metà del XIX sec. e restaurata nel 1989-90, è tuttora di proprietà privata.


Bibliografia
– A. Brulhart, E. Deuber-Pauli, Ville et canton de Genève, 1985, 370 sg. (19933)

Autrice/Autore: Isabelle Brunier / lss