12/01/2015 | segnalazione | PDF | stampare | 

Orbe (signoria, distretto)

Signoria dall'XI sec. al 1476, baliaggio comune di Berna e Friburgo (1476-1798), distr. del cant. Lemano (1798-1803), distr. del cant. Vaud (1803-2006) e parte del distr. Jura-Nord vaudois dal 2006. Pop: 13'203 ab. nel 1850, 15'248 nel 1900, 16'830 nel 1950, 15'501 nel 1980, 19'424 nel 2000. Signoria dipendente dalla contea di Borgogna (1076), O. passò ai de Montfaucon (1168 e 1255) e poi ai de Chalon (1410). In seguito alla sconfitta di Carlo il Temerario contro i Conf., la fam. di vassalli dei de Chalon perse i propri feudi vodesi (1476). Berna e Friburgo crearono quindi il baliaggio comune di O., con Echallens e Bottens, prima di riscattare dagli altri cant. sviz. la loro parte di bottino (1484). Un balivo, in carica per cinque anni, rappresentava alternativamente le due città sovrane. Residente nel castello di Echallens, delegava l'amministrazione corrente del territorio satellite di O. (città, tenuta di Le Devin e grangia di Boscéaz) a un castellano scelto tra i cittadini del luogo. Le franchigie della città (1404) divergevano dai diritti locali (Coutumier de Vaud) solo per l'esenzione dal laudemio. Sul piano confessionale l'adesione alla Riforma da parte di Berna (1528) provocò una divisione della comunità per oltre un ventennio. Il conflitto religioso sfociò in violenti disordini, narrati da Guillaume de Pierrefleur nelle sue memorie. Nel 1554 O. si pronunciò per votazione pubblica "a favore del Vangelo e contro la messa". Il distr. creato nel 1798, composto da 25 com., era suddiviso in quattro circ. (O., Baulmes, Romainmôtier e Vallorbe). Posto al confine con la Francia, il distr. disponeva di un ufficio doganale a Vallorbe, un punto franco e un centro di trasbordo strada-ferrovia a Chavornay. Attraversata dall'autostrada A9/A1 (1989), la regione ha conosciuto un forte sviluppo industriale (settore agro-alimentare), mantenendo comunque un elevato numero di aziende attive nell'agricoltura (332 nel 2000), nella selvicoltura e piscicoltura (Chavornay, Vallorbe).


Bibliografia
– E. Dupraz, Introduction de la Réforme par le "Plus" dans le bailliage d'Orbe-Echallens, 1916
– F. Barbey, A. Naef, Orbe, 1920

Autrice/Autore: Patrick-R. Monbaron / cmu