01/05/2009 | segnalazione | PDF | stampare

Kriens e Horw

Antico baliaggio nel cant. Lucerna. La cittÓ di Lucerna acquisý l'alta giurisdizione sui due baliaggi di Kriens e Horw nel 1385, 1394 e 1415, contemporaneamente al baliaggio di Rothenburg, e i rimanenti diritti giurisdizionali da diversi detentori: nel 1416 dal Meierhof con tribunale di Kriens, nel 1425 dalla giurisdizione (Meieramt) di Horw (che amministrava la bassa e la media giustizia e vegliava sulle multe). Dal 1392 al 1420 Root e Kriens furono amministrati dal medesimo balivo, ma non Ŕ chiaro se costituissero una o due circoscrizioni. Dal 1397 Horw ebbe un proprio balivo. Nel 1421 il baliaggio prese il nome di Kriens e Horw; il balivo faceva parte del Gran Consiglio e non aveva l'obbligo di residenza. Attestati anche quali baliaggi separati, Kriens e Horw avevano propri placiti generali; a Kriens risiedeva un vicebalivo. I sudditi prestavano il giuramento di fedeltÓ assieme ai cittadini lucernesi, privilegio sospeso tra il 1585 e il 1614, e sottostavano al diritto cittadino, come confermato fra l'altro dallo statuto del 1556. Integrato nel 1798 nel distr. di Lucerna (Distrikt fino al 1803, poi Amt), K. form˛ una circoscrizione giudiziaria con Littau e, dal 1814 al 1913, con Malters.


Bibliografia
– F. Glauser, J. J. Siegrist, Luzerner Pfarreien und Landvogteien, 1977
– C. Meyer-Freuler et al. (a cura di), Horw, 1986

Autrice/Autore: Waltraud H÷rsch / ddo