Waltersberg

Consulti questa voce sul nuovo sito web del DSS (versione Beta)

Frazione del com. di Oberdorf (NW), situata alle pendici nordoccidentali del Buochserhorn e composta da fattorie isolate; (1199/1210: Waltirsperch, menz. nell'urbario di Engelberg). Secondo Robert Durrer, i signori von W., che nel XIV sec. determinarono la politica di Nidvaldo, risiedettero verosimilmente nei pressi del podere di Wyngarten. Dal XV sec. W. è attestato come Ürte. In seguito alla realizzazione della cappella di S. Anna (1702), la costruzione di edifici ecclesiastici fu sottoposta ad autorizzazione in tutto il cant. Dopo la partenza delle fam. Zelger, Durrer, Häder, Zrotz, Studhalter, Zumbühl e Bünter, all'inizio del XXI sec. gli unici affiliati alla Ürte rimasti erano alcuni pochi membri della fam. Flühler. Dal 1974 una strada collega W. alle aree boschive sul Buochserhorn.


Bibliografia
MAS Untervaldo, 1971², 1008-1010
– J. Achermann, Die Korporationen von Nidwalden, 1979, 176-179
– H. Hug, V. Weibel, Nidwaldner Orts- und Flurnamen, 1, 2003, 300-303

Autrice/Autore: Peter Steiner / mku