Planken

Com. FL, situato su un terrazzo sopra la valle del Reno a nord est di Schaan, ai piedi del massiccio delle Drei Schwestern; (1361: Planken). Pop: 135 ab. nel 1812, 157 nel 1852, 56 nel 1901, 110 nel 1950, 355 nel 2000. Sono stati rinvenuti cocci dell'etÓ del Bronzo e della cultura di La TŔne sulla sommitÓ della collina Kohlera. Prima del 1300 a P. si insediarono probabilmente coloni Walser provenienti da Triesenberg. Il com. di Schaan attribuý ai Walser di P. alpi e beni signorili quale feudo ereditario. Nel 1579 le tre corporazioni di Gavadura, Gaflon e Garselli cedettero i loro diritti d'alpe al neocostituito com. di P. Nel 1680 ebbe luogo una ridefinizione dei confini degli alpi tra P. e Triesenberg e nel 1810 la divisione dei boschi, dei canneti e dei pascoli comuni tra Schaan, Vaduz e P. Gli ab. di P. fecero sempre capo alla parrocchia di Schaan; nel 1834 e nel 1887 fallirono i tentativi di istituire una propria curazia (vicaria parrocchiale). La cappella di S. Giuseppe fu eretta nel 1768 e restaurata nel 1930. Nel 1868 fu costruita la strada P.-Schaan, nel 1869 la scuola e nel 1977 il centro com. Per frenare l'incombente spopolamento, tra il 1961 e il 1983 fu eseguita una ricomposizione parcellare. Nel 2007 le 31 aziende attive a P. offrivano 56 posti di lavoro.


Bibliografia
– H. Wanger, Die Pfarrei Schaan-Planken in Geschichte und Gegenwart, 1991
– M. Wanger, Spurensuche in Planken, 2006

Autrice/Autore: Arthur Brunhart / cne