No 2

Dahinden, Hansheiri

nascita 23.2.1932 Altdorf (UR), catt., di Weggis e Gersau. Figlio di Clemens, direttore delle centrali elettriche di Altdorf, Svitto e Wassen. ∞ (1967) Beatrice Bächler, insegnante di musica, figlia di Jakob, negoziante di mobili a Bürglen (UR). Ha conseguito la maturità ad Altdorf (1952) e la licenza in economia a San Gallo (1956). Caporedattore della Gotthard-Post (1962-84), segr. e pres. del PRD urano (1962-72), D. è stato sindaco di Altdorf (1968-71; elaborazione del piano regolatore) e Granconsigliere urano (1971-75). Quale Consigliere di Stato (1976-87; Dip. di giustizia, militare e di polizia), ha organizzato il servizio di polizia della A2 e ha fatto costruire la centrale di controllo dei veicoli a motore; dal 1982 al 1984 è stato Landamano di Uri. Colonnello di fanteria. Ha diretto l'ufficio centrale della difesa (1987-97) e ha approntato il Rapporto 90 sulla politica sviz. di sicurezza. Figura di spicco del dibattito politico in Uri, ha promosso opere scientifiche e culturali.


Opere
Ürner Liädli 1975, [dischi], 1994
Bibliografia
Urner Wochenblatt, 1986, n. 101

Autrice/Autore: Hans Stadler / rtu