No 3

Naef, Martin

nascita 19.12.1869 Mosca, morte 2.10.1954 Chambésy (com. Pregny-Chambésy), rif., di San Gallo e Ginevra. Figlio di Paul, pastore della Chiesa prot. di Mosca, e di Pauline Siegrist. ∞ (1895) Julie Gabrielle Terrisse, figlia di Jules, ingegnere. Seguì un apprendistato di commercio in Russia. Nel 1893 si stabilì a Ginevra e nel 1895 fondò con Philippe Chuit l'impresa di profumi e aromi sintetici Chuit & Naef (divenuta Naef & Cie nel 1910, poi Firmenich & Cie nel 1934). Fu pres. della Camera di commercio di Ginevra (1926). Membro dell'Unione per la difesa economica (org. di estrema destra), fece parte del Gran Consiglio ginevrino (1924), del Consiglio di Stato (1927-31) e del Consiglio degli Stati (1928-31). Grande mecenate, sostenne numerose istituzioni di interesse pubblico, quali l'Orchestra della Svizzera romanda e in particolare l'Ass. degli Svizzeri in Russia.


Bibliografia
Schweiz. Geschlechterbuch, 7, 373
Journal de Genève, 4.10.1954

Autrice/Autore: François Naef / frm