19/09/2006 | segnalazione | PDF | stampare | 

Herlisberg

Ex com. LU, distr. Hochdorf; (1173: Heigesperhc; 1242: Hergesberch). Il com. si è unito nel 2005 con Römerswil, dando vita al nuovo com. di Römerswil. Situato sulla catena collinare dell'Erlosen, sopra il lago di Baldegg, comprende le frazioni di H., Oberrinach e Laufenberg. Pop: 217 ab. nel 1798, 262 nel 1850, 192 nel 1900, 187 nel 1950, 239 nel 2000. Nei pressi di H. si trova la rovina ben conservata della fortezza di Oberrinach, probabilmente eretta nel XIII sec. dal ramo più giovane dei signori von Rinach, che detennero vaste proprietà fondiarie nella zona. La fortezza fu distrutta dai Lucernesi durante la guerra di Sempach e non più ricostruita; fu acquistata nel 1849 dai signori alsaziani von Reinach-Hirzbach, discendenti dei von Rinach. H. fece parte del distr. di Richensee-Hitzkirch, passò poi ai Freie Ämter (1425) e infine al cant. Lucerna (1803). Sul piano ecclesiastico la maggior parte del com. dipese da Hitzkirch fino al 1946/47, quando fu integrato nella parrocchia di Römerswil. Sulle colline dell'Erlosen dal XVI al XVIII sec. si trovava un eremo. La cappella risale al 1838 e fu probabilmente costruita sui resti di un edificio più antico. Alla fine del XVIII sec. H. non possedeva terreni com. e non percepiva quindi nessuna tassa d'entrata dai forestieri che si stabilivano nel villaggio. Nel 1822 avvenne la definizione dei confini con Gunzwil, Neudorf e Römerswil. H. forma una circoscrizione scolastica con Retschwil.


Bibliografia
MAS LU, 6, 1963, 92-94

Autrice/Autore: Waltraud Hörsch / ato