Walliswil bei Wangen

Com. BE, distr. Wangen, circoscrizione amministrativa Alta Argovia; (1356: Walaswille). Villaggio strada sulla riva destra dell'Aar, comprende le frazioni di Tal e Humperg. Pop: 230 ab. nel 1764, 567 nel 1850, 599 nel 1900, 588 nel 1950, 551 nel 2000. Lo sviluppo del piccolo villaggio medievale dedito all'avvicendamento delle colture fu da sempre strettamente legato a quello di Wangen an der Aare, a cui faceva capo sul piano ecclesiastico e giudiziario. W. era soggetto al tribunale di bassa giustizia della locale prepositura e al tribunale di alta giustizia dei von Kyburg, dal 1407 a quello del balivo bernese. Nel XIX sec. si svilupp˛ anche una dipendenza economica: fino agli anni 1950-60 furono praticate a domicilio la tessitura per le fabbriche di nastri di seta di Herzogenbuchsee e la cucitura di abiti per le fabbriche di abbigliamento di Wangen. Nel 2000 il 77% della pop. attiva lavorava in localitÓ vicine, a Soletta o a Berna, facilmente raggiungibili con l'autostrada. Negli anni 1960-80 sorse il nuovo quartiere di Ringstrasse al confine con il com. di Wangen. Dal 1978 gli allievi dei com. di W., Walliswil bei Niederbipp, Wangenried e Wangen frequentano in comune le scuole di W. e Wangen.


Bibliografia
– K. Zaugg, Bauinventar der Gemeinde Walliswil b. Wangen, 2001

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / lta