Thörigen

Com. BE, distr. Wangen, circoscrizione amministrativa Alta Argovia; (ca. 1270: Toerinen). Situato ai piedi dei Buchsiberge, comprende i nuclei di Oberdorf e Unterdorf e le fattorie Eigen e Homberg. Pop: 341 ab. nel 1764, 718 nel 1850, 650 nel 1900, 688 nel 1950, 965 nel 2000. Sono stati rinvenuti singoli reperti neolitici presso Bühlacker e Eigen-Rebberg; risalgono ai sec. centrali del ME la via regia ad Altachental e il sistema difensivo quintuplo di terrapieni e fossati presso Mättenberg-Schlosshuebel. Sul piano ecclesiastico T. faceva capo a Herzogenbuchsee. La cappella di S. Ulrico, situata nel villaggio (menz. 1303-09) e il cui diritto di patronato nel XVI sec. fu detenuto dalla prepositura di Wangen an der Aare, fu abbandonata dopo la Riforma. Dal 1954 T. dispone di un ufficio pastorale rif. La piccola signoria fondiaria e giurisdizionale di T. apparteneva per metà ai locali signori von Aarburg e per un quarto risp. alle fam. vom Stein e von Luternau. In seguito fu progressivamente acquisita da Burgdorf (1429 e 1509-10), che sottopose anche Bettenhausen e Inkwil (1566-1720) alla bassa giurisdizione di T., dotata di sede di tribunale, luogo delle esecuzioni capitali e gogna, e che fece amministrare dal suo baliaggio di Lotzwil. Già sede di tribunale (Dingstätte) dei von Kyburg e dal 1406 della giurisdizione bernese di Murgenthal, per l'alta giustizia T. fece capo al baliaggio bernese di Wangen. Dedito alla campicoltura, il villaggio costituiva con Bettenhausen una comunità per lo sfruttamento dei pascoli. In seguito all'aumento dei Tauner nel XVII sec., nell'Oberdorf nacque un insediamento di questi piccoli contadini. Dal decennio 1960-70 nel com. si insediarono diverse aziende, attive spec. nei settori della costruzione di veicoli e macchine, dell'edilizia e del commercio. Da allora T. è collegato alla linea di autobus Herzogenbuchsee-Langenthal.


Bibliografia
– A.-M. Dubler, «Die Herrschaften der Stadt Burgdorf im Oberaargau», in Jahrbuch des Oberaargaus, 39, 1996, 105-130
– H. Schneeberger, Bauinventar der Gemeinde Thörigen, 2004

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / mass