No 2

Schaichet, Irma

nascita 15.4.1895 Budapest, morte 30.7.1988 Zurigo, isr., cittadina ungherese, dal 1927 di Zurigo. Figlia di Julius Löwinger, commerciante di coloniali, e di Rosa Duschak. ∞ (1919) Alexander S. ( -> 1). Dal 1903 prese lezioni di pianoforte all'Acc. di musica di Budapest, fra gli altri con Zoltán Kodály e Béla Bartók, conseguendo il diploma di concertista (1917). Proseguě la formazione pianistica con Ferruccio Busoni a Zurigo, dove conobbe il violinista Alexander S. e fu pianista concertista e insegnante di pianoforte (Soc. sviz. di pedagogia musicale). Sostenne fra l'altro la giovane pianista Annie Fischer. Durante la seconda guerra mondiale si impegnň con il marito a favore dei rifugiati, ad esempio per il direttore d'orchestra Georg Solti.


Archivi
– Fondo Alexander e I. Schaichet presso ZBZ
Bibliografia
– V. Naegele, I. und Alexander Schaichet, 1995

Autrice/Autore: Christoph Ballmer / ggm