No 3

Sahli, Walther

nascita 20.1.1860 Berna, morte 15.11.1916 Berna, di Wohlen bei Bern. Figlio di Christian ( -> 1). Fratello di Hermann ( -> 2). ∞ (1885) Fanny Louise Rummel, figlia di Johann. Studiò medicina a Berna (dottorato nel 1884) e a Losanna. Fu assistente a Losanna e poi medico all'ospedale di Langenthal (1885), dove aprì un proprio studio. Segr. centrale del soccorso sanitario volontario (1898) e poi segr. generale della Croce Rossa sviz. (CRS) dal 1906, fondò la scuola di cure infermieristiche dell'ospedale del Lindenhof a Berna (1899) e fu all'origine del decreto fed. del 1903 con cui la CRS divenne l'autorità nazionale a tutela della formazione del personale infermieristico. S. sostenne inoltre la missione della CRS in Sudafrica durante la guerra boera (1899-1902), organizzò il soccorso per le vittime del terremoto di Messina (1908) e della guerra dei Balcani (1912-13) e creò la rivista Blätter für Krankenpflege (1907). Fondatore della Federazione dei samaritani di Langenthal (1890), fu il primo segr. dell'Alleanza sviz. degli infermieri (dal 1910).


Bibliografia
– E. Valsangiacomo (a cura di), La croix et la carrière, 1991, 64-77
– E. Valsangiacomo, «La Croix-Rouge suisse et la formation des infirmières», in Peu lire, beaucoup voir, beaucoup faire, a cura di F. Walter, 1993, 183-198

Autrice/Autore: Enrico Valsangiacomo / cmu