Pro Grigioni Italiano (Pgi)

La Pgi l'org. per la salvaguardia e promozione della lingua e della cultura it. nei Grigioni e nella Conf. (Italiano). Fondata nel 1918 quale org. centrale a Coira, nel 1943 si riorganizzata in una federazione di sezioni (nel 2010: 10) suddivise tra le regioni del Grigioni it. (tre) e i maggiori centri sviz. (sette). Con la revisione totale dello statuto nel 2007 la Pgi si dotata di quattro centri regionali (Mesolcina e Calanca, val Poschiavo, Bregaglia, Coira), che con la sede centrale a Coira e le sezioni si impegnano per la difesa dell'it. in tutti gli aspetti della vita pubblica e privata. La Pgi riconosciuta dal cant. dei Grigioni, dalla Conf. e dal Consiglio d'Europa quale legittima rappresentante della minoranza autoctona grigionit. e ne difende gli interessi a tutti i livelli statali e nel contesto intern. La Pgi cura anche pubblicazioni periodiche (Almanacco del Grigioni it., dal 1918; Quaderni grigionitaliani, dal 1931) e organizza incontri, conferenze e altre manifestazioni culturali.


Bibliografia
– R. Boldini, Breve storia della Pro Grigioni Italiano, 1968

Autrice/Autore: Sacha Zala