No 1

Yerly, Joseph

nascita 17.6.1896 Treyvaux, morte 23.5.1961 Treyvaux, catt., di Treyvaux. Figlio di Victor, contadino, e di Marie Gaillard. ∞ Marie Peiry, figlia di Pierre-Maxime, agricoltore e deputato conservatore. Agricoltore, fu deputato radicale al Gran Consiglio friburghese (1936-40). Fu autore dialettale di pièce di teatro (Kan la têra tsantè, 1938), di novelle e romanzi (Le tsandèlê dè loton, 1937; rappresentato come opera nel 1985) nonché di numerosi discorsi (omaggio all'abate Joseph Bovet, 1956). Uno dei protagonisti della tutela e del rinnovamento del dialetto della Gruyère durante il periodo interbellico, organizzò manifestazioni di vario tipo e spettacoli artistici in collaborazione con il compositore Georges Aeby e il pittore Louis Vonlanthen. Primo pres. della Federazione friburghese degli usi e dei costumi (1939-42), fu membro fondatore della Soc. degli scrittori di Friburgo (1956).


Opere
Kan la têra tsantè: l'œuvre écrite de J. Yerly du Mont (1896-1961), 1993
Bibliografia
– A. Dafflon, Situation de la littérature gruérienne, mem. lic. Friburgo, 1991

Autrice/Autore: Anne Dafflon / cmu