No 1

Lacher, Hans

nascita 8.8.1912 Basilea,morte 11.11.2003 Basilea, di Basilea ed Einsiedeln. Figlio di Agatho e di Bertha Luise Zehme. ∞ Daisy Bubeck, di Basilea. Studi˛ diritto a Basilea e Parigi, conseguendo il dottorato e il brevetto basilese di avvocato. Dopo gli studi entr˛ al Dip. politico fed. (oggi. Dip. fed. degli affari esteri). Quale giovane diplomatico, nel 1946 fece parte della delegazione sviz. che sotto la direzione di Walter Stucki condusse le difficili trattative che sfociarono nell'accordo di Washington. Impiegato presso la legazione sviz. a Washington fino al 1954, diresse la delegazione sviz. a Berlino (1954-60), fu ambasciatore nelle Filippine (dal 1960), console generale a New York (1963-69) e infine ambasciatore a Colonia (1969-75), dove fu confrontato con le tensioni della Guerra fredda e cerc˛ di mediare tra est e ovest.


Bibliografia
BaZ, 9.8.1972
NZZ, 20.11.2003

Autrice/Autore: Sarah Brian Scherer / mku