29/06/2002 | segnalazione | PDF | stampare | 

Belpberg

Com. BE, distr. Seftigen. Situato sull'omonimo colle fra le valli dell'Aar e della Gürbe, nella cintura verde della città di Berna, il com. comprende alcune frazioni (fra cui Linden, Oberhäusern, Hofstetten, parte di Heitern) e fattorie sparse; fa parte della parrocchia di Belp. Pop: 229 ab. nel 1764, 501 nel 1850, 439 nel 1900, 433 nel 1950, 372 nel 1990. Ritrovamento di monete celtiche e romane in località Hofmatt; vestigia di un insediamento medievale a Wiler e, forse, resti di una fortezza a Schleif. A metà del XIV sec. i signori von Belp-Montenach cedettero i diritti di bassa giustizia e di decima alle fam. del patriziato cittadino di Berna dei von Greyerz e dei von Holz. Più tardi il territorio tornò alla signoria di Belp, che pure, a sua volta, apparteneva a patrizi bernesi. In località Chutzen sorgeva un importante posto di guardia. La carrozzabile che permette di raggiungere il villaggio da ovest risale al 1853, il servizio di autobus al 1929. L'amministrazione com. ha sede a Linden, la scuola elementare a Oberhäusern; gli alunni di Heitern frequentano però la scuola di Toffen. Per le scuole secondarie e i servizi ospedalieri gli ab. fanno capo a Belp. Nell'economia del villaggio dominano l'agricoltura e l'allevamento; nel 1990 il 68% degli attivi lavorava nel primario.


Bibliografia
Belpberg-Längenberg-Gurnigel, 1986

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / vfe