No 1

Schaichet, Alexander

nascita 23.6.1887 Nikolajev (Russia, oggi Ucraina), morte 19.8.1964 Zurigo, isr., cittadino russo, dal 1927 di Zurigo. Figlio di Chaim e di Berta Gomberg. ∞ (1919) Irma L÷winger ( -> 2). Dopo studi di violino al conservatorio di Odessa (fino al 1906) e alla scuola superiore di musica di Lipsia (1906-10), fu primo violino e insegnante di violino al conservatorio di Jena (1911), dove suon˛ in diverse formazioni di musica da camera (come primo violino, fra l'altro con Max Reger). Come membro di un'orchestra di una stazione di cura, nel 1914 si trov˛ in Svizzera allo scoppio della prima guerra mondiale e si stabilý a Zurigo, dove insegn˛ violino all'Acc. di musica e si esibý spesso come violinista e suonatore di viola insieme alla moglie. Nel 1920 fond˛ l'Orchestra da camera zurighese, che diresse fino al 1943 e con cui effettu˛ numerose prime esecuzioni di opere di compositori sviz. moderni. Nel 1962 gli fu conferita la medaglia Hans Georg Nńgeli della cittÓ di Zurigo.


Archivi
– Fondo A. e Irma Schaichet presso ZBZ
Bibliografia
– V. Naegele, Irma und A. Schaichet, 1995

Autrice/Autore: Christoph Ballmer / ggm