16/07/2009 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 1

Calmy [-Rey], Micheline

nascita 8.7.1945 Sion, catt., di Chermignon. Figlia di Charles Rey, insegnante divenuto controllore e poi primo capotreno, sindacalista e municipale socialista di Saint-Maurice, e di Adeline Fournier. Sorella di Eliane Rey, municipale liberale di Losanna (dal 2001). ∞ (1966) AndrÚ C. Due figli. Dopo la maturitÓ commerciale a Sion, ha ottenuto la licenza in scienze politiche dell'Institut universitaire de hautes Útudes internationales a Ginevra (1968). Insieme al marito ha amministrato, fino al 1997, una soc. per la diffusione di libri. Entrata a far parte del partito socialista di Ginevra nel 1979 (da lei presieduto negli anni 1986-90 e 1993-97), Ŕ stata deputata al Gran Consiglio ginevrino dal 1981 al 1997 (pres. 1992-93). Consigliera di Stato dal 1997 al 2002, alla testa del Dip. delle finanze, C. ha proceduto al risanamento delle finanze cant. e ha partecipato al salvataggio della Banca cant. Eletta in Consiglio fed. il 4.12.2002 in sostituzione di Ruth Dreifuss, ha assunto la guida del Dip. fed. degli affari esteri.


Bibliografia
Le Temps, 5.12.2002
NZZ, 5.12.2002

Autrice/Autore: Lucienne Hubler / cor