No 18

Müller, Aloys

nascita 22.3.1892 Schmitten (FR), morte 12.1.1979 Friburgo, catt. Figlio di Joseph, agricoltore, e di Elisabeth Spycher. ∞ (1925) Frieda Güttinger. Studiò medicina a Friburgo, Berna, Monaco e Vienna, conseguendo il dottorato a Berna nel 1919. Medico assistente a Basilea, a Friburgo fu medico (dal 1924), professore straordinario di fisiologia (1938) e direttore (fino al 1964) dell'ist. di fisiologia nonché professore ordinario (1939-64), fondatore (1964) e direttore dell'ist. di ricerca di cardioangiologia (fino al 1978). In particolare si dedicò allo studio sperimentale e teorico-analitico della emodinamica e della misurazione della pressione arteriosa, dapprima nel proprio laboratorio privato e in seguito all'Univ., dove diede vita a una vera e propria scuola di ricerca cardiovascolare. Fu insignito del premio Marcel Benoist (1930), del dottorato h.c. dell'Univ. di Basilea (1958) e della medaglia Karl Ludwig della Soc. ted. di ricerca cardiovascolare (1960).


Bibliografia
– Poggendorff, Hwb., 7a, parte 3, 358 sg. (con elenco delle op.)
La Liberté, 29.1.1979
Histoire de l'Université de Fribourg, Suisse, 1889-1989, 2, 1991, 855 sg.; 3, 1992, 974

Autrice/Autore: Hubert Steinke / sma