No 1

Gysi, Alfred

nascita 31.8.1865 Aarau, morte 9.11.1957 Zurigo, rif., di Aarau. Figlio di Arnold, fabbricante di compassiere e fotografo, e di Anna Henriette Studler. ∞ (1949) Elisabetha Giger, di Aarau. Frequentò il Polygymnasium (una scuola professionale) e la scuola industriale di Aarau, poi studiò alla scuola dentistica di Ginevra (1883) e al Pennsylvania College of Dental Surgery di Filadelfia (1885), dove conseguì il dottorato in chirurgia dentaria (1887). Ritornato a Zurigo (1887), ottenne il diploma fed. di odontologia (1889). Fu tra i fondatori dell'ist. odontoiatrico dell'Univ. di Zurigo (1895), dove fu professore di odontoiatria dal 1906 al 1930. Fu autore di pubblicazioni scientifiche sulle articolazioni e occlusioni, fra cui Beitrag zum Artikulationsproblem (1908), Das Aufstellen künstlicher Zähne in Prof. Dr. A. Gysis Dreipunkt-Artikulator "Simplex" (1920), Artikulation (voce dell'Handbuch der Zahnheilkunde, 1926), Die Herstellung einer totalen Prothese nach Prof. Gysi (1929) e Practical Application of Research Results in Denture Construction (1929). Studiò i problemi posti dai movimenti della mandibola inferiore in relazione alle forme dei denti e sviluppò il primo articolatore e alcuni archi facciali, apparecchi che imitavano i movimenti della masticazione umana. Riuscì così a costruire denti artificiali adattati individualmente, che consentivano al paziente di masticare. Per il suo lavoro ottenne fra l'altro i dottorati h.c. delle Univ. di Zurigo (1921) e Marburgo (1927), e il premio Marcel Benoist (1925). Fu tra i massimi esperti sviz. e intern. di protetica scientifica nella prima metà del XX sec.


Bibliografia
– H. Funke, Wissenschaftliche Arbeiten von Abteilungsvorstehern des Zahnärztlichen Instituts der Universität Zürich, 1995, 20-55
– M. Stuber, S. Kraut, Der Marcel Benoist-Preis 1920-1995, 1995, 155

Autrice/Autore: Guido Sigron / vfe