Illiswil

Antica signoria e villaggio nel com. di Wohlen bei Bern, sulla riva destra dell'Aar; (1269: Igliswile). L'antica signoria giurisdizionale (Twingherrschaft) di I., che non appartenendo alla signoria di Oltigen non passò a Berna nel 1412, comprendeva i villaggi di I., Hinterkappelen e Hofen, in cui si praticava l'avvicendamento delle colture. La signoria giurisdizionale costituì una signoria privata di fam. cittadine di Berna (menz. nel 1351), che, attraverso successioni e matrimoni, fu quasi sempre detenuta da diversi proprietari (tra cui i Willading e i May nel 1550, i Bucher e i von Erlach nel 1672). Il tribunale di bassa giustizia (Twinggericht) era presieduto da un Ammann (con diritto di appellarsi ai detentori della signoria), mentre la giustizia penale veniva amministrata dalla giurisdizione di Zollikofen. Nel 1719 Hieronymus von Erlach acquisì la signoria dagli eredi di Johann Rudolf Bucher; nel 1721 la cedette alla città di Berna in cambio di Moosseedorf. Berna assegnò I. al baliaggio di Münchenbuchsee (fino al 1798). Nel XIX sec. fu progressivamente integrato nel com. di Wohlen.


Fonti
FDS BE, I/4

Autrice/Autore: Anne-Marie Dubler / rza