No 2

Ober, Robert

nascita 25.7.1884 Bielefeld, morte 24.6.1943 Zurigo, rif., originario della Prussia, dal 1915 di Unterengstringen. Figlio di Wilhelm Heinrich, sorvegliante di fabbrica. ∞ (1912) Pauline Bär, figlia di Franz, di Lucerna. Dopo un apprendistato commerciale in una fabbrica di biancheria a Bielefeld, compì una formazione itinerante a Nancy, Bruxelles e Ginevra. Dal 1912 fu attivo nel commercio tessile del suocero a Lucerna. Nel 1917 si trasferì a Zurigo, dove aprì un negozio specializzato in abiti da signora e per bambini sul Limmatquai. Nel 1921 inaugurò una nuova sede principale presso la Sihlbrücke e nel 1922 pubblicò il primo catalogo Ober. Nello stile del Movimento moderno, lungo la Sihl fra il 1928 e il 1934 fu realizzato il grande magazzino Ober, caratterizzato da una vistosa scritta luminosa in corsivo. L'azienda divenne in seguito il principale commercio tessile di Zurigo. Nel 1940 fu istituita una generosa fondazione di previdenza per gli allora quasi 500 impiegati. Alla morte di O., l'attività fu proseguita dal figlio e più tardi dall'abiatico.


Bibliografia
Biographisches Lexikon verstorbener Schweizer, 1, 1947, 80
50 Jahre Ober, 1967

Autrice/Autore: Reto Weiss / cmu