No 3

Yersin, Jean

nascita 21.9.1864 Fleurier (oggi com. Val-de-Travers), morte 23.12.1934 nella tenuta di Pont-Farbel (com. Prangins), rif., di Rougemont e Fleurier. Figlio di Louis, proprietario di una fabbrica di orologi a Fleurier, e di Blanche Gaullieur. Abiatico di Eusèbe-Henri Gaullieur. ∞ Dora Devrient, figlia di Alfred, editore-libraio a San Pietroburgo. Dopo il liceo a Losanna conseguì il diploma di ingegnere forestale al Politecnico fed. di Zurigo (1889). Sindaco liberale di Prangins (1905-34), fu deputato al Gran Consiglio vodese (1893-97 e 1901-12) e al Consiglio nazionale (1914-19). Fu inoltre giudice di pace del circ. di Nyon (1926-34). Specialista di allevamento equino e proprietario di cavalli, contribuì all'importazione di fattrici della razza Norfolk-bretone. Fondatore e pres. della Cooperativa di allevamento equino di Nyon, presiedette la Soc. ippica del Lemano (1920-25). Socio del suocero nel settore editoriale, fu rovinato finanziariamente nel 1918. Riuscì tuttavia a salvare la sua tenuta a Prangins, che gestì personalmente fino al 1922.


Archivi
– Dossier ATS presso ACV
Bibliografia
– Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 850

Autrice/Autore: Paola Crivelli / cmu