No 1

Deiss, Joseph

nascita 18.1.1946 Friburgo, catt., di Zeihen e Barberêche. Figlio di Joseph, commerciante, e di Marie-Christine Schaller. ∞ (1969) Elisabeth Müller. Dopo gli studi di economia politica all'Univ. di Friburgo, nel 1970 è divenuto insegnante presso il collegio Saint-Michel (dal 1980 provveditore). Dopo il dottorato (1971), è divenuto professore incaricato (1973), libero docente (1977), professore ordinario di economia politica e politica economica (1983; in lingua franc.) presso l'Univ. di Friburgo. È stato membro del Gran Consiglio friburghese per il partito popolare democratico (1981-99; pres. 1991), municipale e sindaco di Barberêche (1982-96) e Consigliere nazionale (1991-99). Dal 1993 al 1996 è stato preposto alla sorveglianza dei prezzi per conto della Conf. L'11.3.1999 D. è stato eletto successore di Flavio Cotti al Consiglio fed., dove ha assunto dapprima la direzione del Dip. fed. degli affari esteri, poi (dal 2003) del Dip. fed. dell'economia (pres. della Conf. nel 2004).


Bibliografia
– N. Renevey, «Le parcours de J. Deiss», in Message du Collège, 52/1, 1999

Autrice/Autore: Ernst Tremp / lca