No 2

Specker, Ernst

nascita 11.2.1920 Zurigo, morte 10.12.2011 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Karl, giurista e segr. della commissione cant. di giustizia, e di Margareth Branger. ∞ (1956) Suzanne Elisabeth Amez-Droz, figlia di Paul, attuario. Dopo il liceo a Davos, dove fu costretto a soggiornare diversi anni a causa di una malattia, studi˛ matematica al Politecnico fed. di Zurigo (dal 1940), conseguendo il dottorato con Heinz Hopf (1948). Dopo un soggiorno di ricerca all'Institute for Advanced Study di Princeton (New Jersey, 1949-50), ottenne l'abilitazione al Politecnico fed. di Zurigo (1952). Insegn˛ alle Univ. di NeuchÔtel (1952-53) e Ginevra (1953-54) e fu professore ordinario di matematica superiore (1955-63) e logica matematica (1963-87) al Politecnico fed. di Zurigo. Pres. della Soc. matematica sviz. (1972-73), compý importanti studi di topologia algebrica, logica matematica (spec. logica della teoria dei quanti), teoria assiomatica degli insiemi e teoria della complessitÓ computazionale.


Opere
Selecta, a cura di G. Jńger et al., 1990 (con elenco delle op.)

Autrice/Autore: Urs Stammbach / vfe