No 4

Bachmann, Anna

nascita 31.10.1896 Berna,morte 23.6.1987 Berna, rif., di Thundorf. Figlia di Oscar, funzionario fed. e redattore, e di Laura Iselin. Dal 1917 studiò teol., in un primo tempo a Berna (prima donna ammessa a questa facoltà), poi a Marburgo, laureandosi nel 1924 con un lavoro sulle Confessioni di S. Agostino; fu tuttavia consacrata pastore solo nel 1954. Per motivi finanziari continuò a vivere presso i genitori, vicini di casa del teol. Fritz Barth, con sua sorella Margaret fino alla morte di quest'ultima nel 1971. Si procurò modeste entrate impartendo lezioni di lat. e greco e insegnando religione alle ragazze della scuola di sostegno della città. Incoraggiata da alcuni amici, iniziò a prestare assistenza religiosa alle detenute in custodia preventiva del carcere di Hindelbank nel 1941, ottenendo nel 1954 un incarico a tempo parziale dalla Chiesa evangelica di Berna, e ai bambini in cura presso l'ospedale Jenner.


Bibliografia
Bulletin Schweizerischer Verband der Akademikerinnen, n. 1, 1982
Der Bund, 1.11.1986; 6.7.1987
Pfarrer-Kalender für die reformierte Schweiz, 1989
– H. Lindt-Loosli, Von der "Hülfsarbeiterin" zur Pfarrerin, 2000, 17-30, 155 sg.

Autrice/Autore: Doris Brodbeck / vfe