16/01/2003 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 1

Briatte, Franšois

nascita 27.9.1805 Losanna,morte 30.1.1877 Losanna, rif., di Echichens e Schwaderloch; discendente di una fam. franc. naturalizzata vodese nel 1805. Figlio di Jean-Baptiste e di Louise Henriette Delom. ∞ Elisa-Franšoise-Charlotte Milliet, figlia di Franšois Benjamin, giudice e possidente. Dal 1820 al 1822 frequent˛ l'Acc. di Losanna, poi seguý corsi di agricoltura all'Ist. Fellenberg di Hofwil e di selvicoltura in Germania e in Francia. Fu ispettore forestale del circondario delle Alpi (1823), poi del Jorat (1831). Eletto al Gran Consiglio vodese nel 1837, si alline˛ spesso alle posizioni radicali pi¨ profilate. Nel 1845 prese attivamente parte alla rivoluzione vodese a fianco di Henri Druey. Membro del governo provvisorio nel febbraio del 1845, nel marzo dello stesso anno fu eletto al Consiglio di Stato; diresse i Dip. militare (1845-47), militare e dei lavori pubblici (1852-53, 1855), di giustizia e polizia (1849, 1858-59), dell'interno (1850-51, 1860-61) e delle finanze (1856-57). Fu deputato alla Dieta insieme a Druey (1839, 1844-45, 1848) e Consigliere agli Stati (1848-53, 1856-62, 1864-67; pi¨ volte pres.). Coinvolto in tutte le decisioni del governo radicale al potere nel cant. Vaud dal 1845, venne fatto oggetto, con i suoi colleghi, delle critiche mosse da sinistra dai radicali capeggiati da Jules Eytel, e da destra dai liberali, che dopo la sconfitta subita nel 1845 erano riusciti a riorganizzarsi efficacemente. Nel 1862 radicali di sinistra e liberali si allearono per far cadere il governo; il loro successo fu all'origine, tra l'altro, della non rielezione di B. al Consiglio di Stato. Nel 1866 B. non fu rieletto neppure al Gran Consiglio vodese; questo ulteriore insuccesso provoc˛ il suo ritiro dalla vita pubblica. Nel 1820 B. fu tra i fondatori della sezione cant. di Zofingia. Tenente colonnello, dal 1839 al 1845 comand˛ il primo circondario (Vevey e Moudon).


Bibliografia
– Gruner, Bundesversammlung/L'AssemblÚe, 1, 782 sg.
– P.-A. Bovard, Le gouvernement vaudois de 1803 Ó 1862, 1982

Autrice/Autore: Olivier Meuwly / far