13/07/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Saules (BE)

Com. BE, distr. Moutier, circoscrizione amministrativa Giura bernese; (1179: Sales; antico nome ted.: Saal). Villaggio situato nella valle della Trame, nei pressi di Reconvilier. Pop: 105 ab. nel 1775, 106 nel 1804, 143 nel 1850, 212 nel 1900, 196 nel 1950, 164 nel 2000. Nel XIII e XIV sec. è attestata una fam. nobile: Albert de S., maior del capitolo di Moutier-Grandval, è cit. nel 1246. Nel 1294 Guidon de S. possedeva il mulino, che rimase in funzione fino al 1912. S. fece parte della prepositura di Moutier-Grandval, nel principato vescovile di Basilea; sotto il regime franc. (1798-1813) venne incorporato nei Dip. del Mont-Terrible e dell'Haut-Rhin, per poi passare al cant. Berna nel 1815. Nel periodo della Riforma S. fece capo alla parrocchia di Tavannes-Chaindon e nel 1908 fu assegnato a quella di Reconvilier-Chaindon. Nel 1865 adottò lo statuto di commune mixte. Villaggio prevalentemente agricolo (nel 2005 il primario offriva il 68% dei posti di lavoro), vi si trovano una carpenteria-falegnameria e una segheria; il com. beneficia dello sviluppo economico di Reconvilier.


Bibliografia
– A. Daucourt, Dictionnaire historique des paroisses de l'ancien évêché de Bâle, 8, 1907, 181-185 (rist. 1980)
Journal du Jura, 29.1.1971

Autrice/Autore: Christine Gagnebin-Diacon / gbp